Ferrari e il suo debutto nella moda .

Non solo auto , il gruppo Ferrari Leader delle automobili di lusso si espande nel settore moda . La sua arte , la sua eleganza , l’eccellenza di qualità e  di lusso proiettata  nell’abbigliamento . Tutto ciò è avvenuto mediante il progetto stilistico del nuovo direttore creativo Rocco Iannone , ex designer di Dolce & Gabbana, Giorgio Armani, Paul Zileri . 

Il gruppo Ferrari ha presentato la sua prima collezione nella storica sede di Maranello . Una collezione dal gusto streetwear ma di lusso  . Colori classici in abbinamento a colori fluo , cinture a contrasto , tessuti rifrangenti accostati ai classici , completi   stile pijamas in tessuti jacquard con pattern di mini auto Ferrari.

Cappotti , gonne camicie , rese particolari  da bande colorate , in contrasto con i tessuti di base e rese un po’ pop art e  un po’ che ricordano delle segnaletiche stradali. Scarpe dal tacco alto o sneakers voluminose .

. La linea di abbigliamento comprende una linea donna , uomo e bimbo .

Oltre alle mini auto che diventano pattern , anche il famoso cavallino rende uniche gonne e abiti formando pattern su sete pregiate .

Le stampe dei tessuti sono nate dalle ispirazioni prese dagli archivi   Ferrari delle copertine di magazine degli anni Quaranta, Cinquanta e Sessanta.

I colori dominanti della collezione sono quelli storici della maison , il rosso , il giallo e il blu .

Una collezione che non ha stagionalità , non ha genere , i capi si mixano perfettamente ,  hanno fluidità proprio come le auto che non hanno sesso , così definisce la sua collezione Rocco Iannone .

I capi saranno venduti on line e nelle boutique di  Maranello, Roma, Milano, Los Angeles e Miami .  In Cina  è prevista l’apertura di un negozio . La  strategia di Ferrari   punta ad avere un ruolo da protagonista nel mondo della moda .

La sfilata si apre con la super top Mariacarla Boscono e si chiude con la bellezza  di Natalia Vodianova.

 

 

Foto Ferrari , archivio Rocco Iannone .

 

Please follow and like us:

Biografia Alessandra Rubino

CLASSE 1982 , nata a Napoli il 28 agosto disegna vestiti da quando ha 5 anni con il sogno di diventare stilista. Nel 2006 lo diventa ed inizia anche la prima esperienza di lavoro. Ama le librerie , gli oggetti antichi da scavare nei mercatini tipici . Semplice , impulsiva , romantica , sognatrice con un 'anima vintage

Check Also

Sfilate Uomo summer 2022

Periodo di sfilate , presentazioni e  fiere . In concomitanza con la moda uomo è …