domenica , 16 Giugno 2019

Giacche da donna: i modelli di cui non puoi fare a meno

Cappotti over size, giacche in pelle e in simil pelle, mantelle in stile folk, giacche corte in tweed e trench color caramello: sono solo alcuni dei modelli che stanno per entrare a far parte dei guardaroba di donne e ragazze che desiderano sentirsi sempre alla moda anche nel corso della stagione invernale. E se Louis Vuitton per le proprie giacche in pelle decide di puntare sul cognac e sul marrone, per non distaccarsi dalle tinte più tradizionali, Miu Miu sceglie di propendere per il lavanda, tinta pastello per eccellenza.

Le giacche cropped in tweed

Tornano alla ribalta anche le giacche cropped in lana bouclé e tweed, rese famose da Coco Chanel e capaci di rievocare gli anni ’60. Moschino è il brand che, più di tutti gli altri, ha favorito questo ritorno in auge, ma anche Elisabetta Franchi ha avuto un ruolo di primo piano in tal senso, puntando soprattutto sul verde petrolio e sul verde pavone. Motivi propone una giacca in tweed pensata per essere abbinata alla gonna mantenendosi sui toni del grigio.

Le giacche a quadretti

I quadretti in stile grunge sono protagonisti di un gradito ritorno, soprattutto perché sono declinati nella fantasia tartan, che è sempre foriera di ammirazione. Già protagonista nella stagione primaverile e in quella estiva, questa fantasia non cede il passo ad altri motivi più trendy ma si conferma di grande valore, soprattutto per merito di Trussardi e John Galliano. Anche nella collezione di Versace si ritrova una giacca a quadretti, con tanto di dettagli denim. Se c’è un’altra fantasia che non accenna a lasciarsi travolgere dai trend più innovativi, questa è la pied de poule, declinata da Prada nei colori del marrone e del beige e da Balenciaga nelle tinte gialle e rosse.

I trench classici

Un altro evergreen è, di sicuro, il trench, che nella prossima stagione invernale sarà impreziosito da sfumature pietra e marrone. Gli abbinamenti plausibili sono molteplici: non solo i jeans, ma anche gli abiti più romantici, magari con merletti e pizzi, possono essere indossati con soddisfazione. Tante le possibilità di scelta quando si parla di colori: il marrone, il beige e il caramello sono più adatti a chi intende rimanere sul classico, mentre il carta da zucchero e il rosa pastello sono alternative consigliate per coloro che preferiscono le tinte più delicate.

I giubbotti in pelle

Senza dubbio, tra le giacche da donna che sono in grado di resistere al trascorrere degli anni non patendo l’alternarsi delle mode ci sono i giubbotti in pelle, dei veri e propri evergreen che hanno il pregio di poter essere abbinati senza difficoltà a ogni genere di outfit: che si abbia voglia di mostrare uno stile folk chic con dei vestiti dalle stampe fiorate o che si desideri optare per un look più city casual, con un giubbotto di pelle si ha la certezza di non sbagliare mai. Ovviamente, per un abbinamento perfetto si può scegliere tra le borse tono su tono e gli stivali con le frange. Una giacca in pelle con le borchie è comunemente da motociclista, ma al tempo stesso rievoca lo stile di Madonna degli anni ’80. Per le donne curvy non mancano i modelli oversize, che avvolgono la silhouette valorizzandola. Per quel che concerne i colori, l’azzurro e il rosa sono tinte pastello che conferiscono un tocco raffinato, ma molto frequenti sono anche le sfumature caramello e quelle marroni.

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

L’esperienza Essentiel di Gabrio make-up

Ragazzi, ho grandi novità per voi: finalmente in commercio un fondotinta con la “F” maiuscola”, …