Il blocco del lettore

Mica solo gli scrittori si bloccano davanti ad una pagina!

A volte davanti ad una pagina bianca alcuni autori si bloccano. Le parole e le lettere che le compongono non riescono ad uscire fuori dal cervello, e le mani non digitano sulla tastiera. “Blocco dello scrittore”, capita, succede! Stress, pressioni, ansia, aspettative alte possono sortire l’effetto contrario, ed un grande scrittore che macina abitualmente chilometri di parole d’improvviso si ferma davanti al bianco immacolato del foglio.

Può succedere, siamo umani..

Ma i lettori abituali che leggono un libro dopo l’altro? Possono avvertire lo stesso blocco, ma al contrario, ovvero: non riuscire a leggere? Pare di si!

Il blocco del lettore si manifesta quando il lettore non riesce ad “aprire” nuovi libri da leggere, perde l’entusiasmo per la lettura, non è più stimolato. Sembrerebbe una cosa sciocca in un paese dove le percentuali di vendita dei libri sono tra le più basse d’Europa ma per qualcuno può essere un dramma.

E’la stessa cosa che accade allo scrittore, da diverse prospettive e con diverse conseguenze. Mentre lo scrittore può avere pressioni nelle consegne dei manoscritti con annesse conseguenze di ritardi etc.., per il lettore è solo un malessere “fine a se stesso”.

Fortunatamente ci sono degli stratagemmi per ovviare a queste situazioni.

Per lo scrittore: sviluppare una regolare abitudine alla scrittura, iniziare a scrivere capitoli sparsi senza cominciare dal primo, non preoccuparsi se la prima bozza non è perfetta, creare una scheda con le caratteristiche dei personaggi, cambiare location di scrittura magari all’aria aperta se possibile.

Per il lettore: leggere libri brevi, o meglio racconti, usare meno lo smartphone come supporto di lettura, crearsi un angolo di lettura tranquillo.

Quindi un foglio bianco da riempire, o un foglio pieno di parole posso spaventare allo stesso modo? Si.

Un po’ di fiducia in voi stessi e tutto si risolverà. Tutti, lettori e scrittori possiamo incappare in periodi “no”, mail talento e la passione restano lì ad aspettarci.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Carlo Kik Ditto

Autore dei romanzi "La pecora Rosa"e "Crazy Bear Love" e "A Destra dell'Arcobaleno" e giornalista,Carlo Ditto con la sua ironia e il suo tono sempre sopra le righe,riesce a raccontare in modo davvero unico,la quotidianetà.Nella sua rubrica "L'angolo della Pecora Rosa",accompagnerà i nostri lettori nel mondo LGBT.

Check Also

Questo libro è trans di Juno Dawson

La prima cosa che mi ha colpito è stato il titolo! Mi è sembrato di …