Ph: Daniele Pomposiello

Il cosplay della settimana: Lucretia

Questa settimana l’appuntamento con l’ intervista è slittato al giovedì dato che abbiamo dedicato la giornata di lunedì al Sarno Cosplay 2016. Partiamo quindi con l’intervista di oggi!

Ph: Fabio LoReto "Photographer"
Ph: Fabio LoReto “Photographer”

Ciao, ci parli un pò di te?

Mi chiamo Lucrezia, ho vent’anni e vivo a Roma. Roma è la città dove sono nata e dove sudio, per la precisione presso la facoltà di biologia. Ho interessi molto vari, che spaziano dalla lettura e attività principalmente artistiche fino a molti campi di competenza scientifica. Nel tempo libero faccio qualche lavoretto per guadagnare qualche soldo, sono un’acconciatrice di parrucche, ma ho fatto turni anche come barista e cameriera, ho lavorato anche come maid in due diversi maid cafè, è stata un’esperienza molto interessante

Con Akira Macavity Michan
Con Akira Macavity Michan

Come è nato il tuo nickname?

Il mio nick che tutti conoscono è Samantha. Questo nome nacque molti anni fa, per chiamare ”il mio volto senza maschera”. Essendo un’appassionata di giochi di ruolo sono abituata a dare spesso un volto alle mie sfaccettature. Sam nacque così, come tutti i personaggi, ma al contrario, non doveva essere una mia maschera, doveva essere il personaggio della mia interiorità più vera. Così è saltata fuori Sam, che ha i tratti di una vera e propria persona più che di un personaggio, tanto che ispirati a lei sono nati molti altri personaggi (Akashiko:original di naruto, figlia adottiva di hidan. Amalie Skov: progenie di Terzo, clan Tzimisce, in Vampire The Masquerade. Karoline Reichmann: erede del terzo Reich in Sine Requie, per citare i maggiori). Il secondo nick, Lucretia, viene dalla scrittura latina del mio nome, e lo trovo davvero molto molto molto bello, me lo fece notare il mio ragazzo, una decina di mesi fa.

lucre9

Quali cosplay hai realizzato fino ad ora?

Dall’universo di naruto Deidara(versione maschile e versione femminile) Hidan(versione femminile normale e versione rituale) Sasori(versione femminile) Tobirama(versione normale) Karin(versione normale) Da Soul Eater Blair Medusa Gorgon Da Kuroshitsuji Ciel Phantomhive.

Ph: Claudio Palmieri
Ph: Claudio Palmieri

Personaggi originali: Blck Doll (una bambola che lavora in un circo degli orrori come equilibrista), Black doll (versione victorian lady. La bambola una vola cresciuta e diventata adulta), Lilith(incubo figlia del diavolo nyl nel libro “Luciel”, scritto da un mio amico, ancora non pubblicato, il personaggio è stato fatto su misura per me), Eris(figlia della morte, per un gioco di ruolo e set fotografico fatto con una mi amica), Sam(Samantha come personaggio a se ha un album di foto pubblicato sulla mia pagina facebook)

Ph: Paolo Parrocchia con Giulia Davy Balzano
Ph: Paolo Parrocchia – con Giulia Davy Balzano

A quale cosplay sei legata in modo particolare?

Deidara e Hidan. I primi cosplay sui quali ho buttato anima e sangue per realizzarli. Deidara è il fratello maggiore che ho sempre voluto, l’ho adorato come personaggio dal primo momento che l’ho visto. Hidan ha valore principalmente perchè l’ho usato come personaggio in un gioco di ruolo e in quello scenario ha cresciuto uno dei miei personaggi originali principali, quindi ci sono molto affezionata, il discorso della religione poi mi ha affascinato, tanto che scrissi un vero e proprio ”vangelo” di jashin per una ruolata, con la descrizione di rituali, abiti da cerimonia, templi, luoghi di culto, gradi di sacerdozio e simili.

lucre6

Realizzi da sola i tuoi cosplay?

Per la maggior parte si, non ho nessun tipo di studio alle spalle, ma ho una buona manualità e imparo in fretta, abiti molto semplici riesco a gestirli, così come piccoli gadget, per cose più complicate devo farmi aiutare, in genere con dei miei amici scambio commissioni di armi con commissioni di parrucche, in acconciature sono molto brava, quindi scambio un lavoro con un lavoro.

Ph: Giada's photography
Ph: Giada’s photography

A quale eventi hai partecipato fino ad ora?

ho partecipato al Romics e al Lucca Comics&Games, questa fiera non mi è paiciuta molto, mi trovo a disagio in mezzo a troppe persone e li c’è veramente poco spazio, oltre che il viaggio è molto dispendioso e preferisco investire i soldi nell’università. Il Romics mi paice, incontro un sacco di amici, non è affollatissimo ed è proprio nella mia città.

Sei mai stata al Comicon di Napoli?

No, mai.

Ph: Fiammetta Casasola, con Enrico Trecapelli
Ph: Fiammetta Casasola, – con Enrico Trecapelli

Progetti futuri?

il Romics come fiera, come cosplay sono molto indecisa, sicuramente porterò Lola e Bugs Bunny con il mio compagno, prendendo ispirazione per i costumi dai disegni di Sakimichan, che stimo davvero moltissimo, è proprio brava. Come sogno vorrei fare il cosplay del mio pg di ruolo Amalie, ma sarebbe una cosa complessa e dispendiosa, quindi per ora rimane un sogno

lucre4

Ecco infine i contatti social di Lucrezia:

lucre3

 

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

SVELATI NUOVI DETTAGLI SUI DOPPIATORI E IL GAMEPLAY DI FINAL FANTASY VII REMAKE INTERGRADE

 Oggi SQUARE ENIX Ltd. ha svelato nuovi dettagli su FINAL FANTASY® VII REMAKE INTERGRADE, la versione migliorata e …