Il punto di vista sul Matrimonio

Il matrimonio..!!

Solo la parola desta paura e rispetto. Conoscete un’istituzione più grande, più imponente e più carnevalesca del matrimonio? Beh, io no.Da bambino, quando mi ci portavano mi sentivo importante, tutti ben vestiti, il cibo buono ,i parenti che neanche conosci.Ogni sposa è regina ed“ arruvot’ ” il circondario di casa sua.

Da che lato bisogna guardare questo grande impegno? Facile,potete scegliere  tre parti. Cuore e cervello.Sacro e profano.Chiesa e stato.

Dal lato del cuore il vincolo matrimoniale è il connubio dell amore, del volere stare insieme per sempre,finchè la morte (dell’ altro,ovvio) ci separi. Non è una firma che ci unisce a qualcuno ,ma tutto un insieme di cose, sensazioni ,batticuori. (come diceva Ambra: ti giuro amore un ‘amore eterno se non è amore me andrò all’inferno)… che proviamo ogni giorno… Ma serve?No.

Oppure,dicevo, dal lato profano, materiale ,del cervello. Embè,cari miei, da questa prospettiva il matrimonio è solo un contratto freddo e strutturato che ti da diritti e doveri.L‘amore non c’entra. Nemmeno la fedeltà al coniuge,sono affari. La casa, il mantenimento. Se non hai questo contrattino non ti assicuri nulla di materiale per il futuro.Ma serve? Si.

Il drecreto Cirinnà, sulle unioni civili.,Cirinnà più che un cognome sembra un motivetto delle sorelle Marinetti ..cirinnaaaà cirinnaaaaaààa aàaa .., prova faticosamente  a cambiare un po le cose. Un piccolo faro colorato nel buio dell ‘indifferenza.

Quando le persone vengono a sapere che sei  gay, una delle prime cose che ti fanno notare è: Non ti puoi sposare, che fine farai?E sarai sempre solo, non puoi avere figli( ma io sono gay ,mica sterile!!! ) .

La solitudine è uno stato  che non piace a nessuno, quindi, tutti corrono ai ripari. Che poi, statistiche alla mano , sono pochissime le coppie che hanno davvero fatto il grande passo. Chi si immaginava flotte di uomini in fila al comune, i parenti ,pochi ,quelli che non si vergognano piangenti in fondo alla sala, ha dovuto ricredersi. Io mi aspettavo  bouquet come se piovessero in faccia alle amiche passive ed invidiose, festa da don Antonio ,versione gay ,a ballare le canzoni della Carrà,viaggio di nozze a Sitges in terra andalusa…  Per ora,le bandierine arcobaleno  svolazzano,  ben poco, fuori ai comuni italiani.

Ho posto, in vista di questo articolo ,ad un conoscente gay che ha fatto domanda per sposarsi con il compagno dopo 15 anni di convivenza,questo quesito: Perché ti vuoi sposare?”: La sua risposta è stata precisa ” Perché come coppia , ci mancava un tassello”…Un tassello? Allora forse dovreste tornare da ikea. La loro vita è un puzzle? E mancava il pezzo.. della..? Scegliete voi: paura della solitudine, sicurezza finanziaria. Serve la polizza” matrimoniale” che è gratuita, non scade mai, e si rinnova con un mazzetto di fiorellini ogni anno.

“Siete disposti a rinunciare a far le coppie aperte ed essere fedeli per sempre, senza più “depositare” il vostro amore nei fazzolettini e gettarlo nei  cestini dei cruising? ..Sarebbe stata la seconda domanda, ma non l’ ho fatta.

Tornando a noi,nonostante tutto, sono favorevole al matrimonio gay , bisex  e trisex, Carlo d’Inghilterra ha sposato Camilla che è un cavallo.Liz Taylor ne ha fatto uno sport. Fate voi. Ma solo in quanto è un Diritto come persona  e cittadino, indiscutibile, senza farci entrare la morale di chi dice che i gay sono promisqui o altro. Tanto lo siamo tutti se scavi bene e guardi oltre l’apparenza.

La solitudine non ha sesso.

Please follow and like us:

Biografia Carlo Kik Ditto

Carlo Kik Ditto
Autore dei romanzi "La pecora Rosa"e "Crazy Bear Love" e "A Destra dell'Arcobaleno" e giornalista,Carlo Ditto con la sua ironia e il suo tono sempre sopra le righe,riesce a raccontare in modo davvero unico,la quotidianetà.Nella sua rubrica "L'angolo della Pecora Rosa",accompagnerà i nostri lettori nel mondo LGBT.

Check Also

Drag Queen zone, penultima intervista: MAGIKA KONTESSA

Ancora, ancora e ancora Drag Queen. Oggi facciamo la felice conoscenza della Magika Kontessa. Gli …