(C) Andrew Da Silva

In Corea del Sud Nexon e altre due società multate per “Compulsion loop”

La notizia: In Corea del Sud la Nexon e altre 2 ditte di videogiochi “mobile” sono state multate per le “loot box” presenti nei loro giochi. La possibilità che un determinati oggetti “uscissero” dalla loot box era dello 0,5%, la spesa media per ottenere questi oggetti era di 430$

Ma cosa è una loot box? Sono dell casse virtuale che si ottengono all’interno di un videogioco. In genere contengono personalizzazioni e piccoli premi. Fin qui niente di male, il problema che le loot box si ottengono, spendendo soldi reali in valuta del gioco o giocando un numero spropositato di ore (a volte mesi). Generando un processo che si chiama “compulsion loop”.

E’ un meccanismo di  “sforzo-ricompensa”: quando un giocatore ottiene una piccola ricompensa per ogni azione che compie, sarà motivato ad agire continuamente, in questo modo, appunto, in un “loop di gratificazione”, o in un “loop di coinvolgimento”. Un meccanismo “malato” che lo porterà a spendere,a volte, decine di migliaia di euro, trasformando un semplice videogioco in vero e proprio gioco d’azzardo.

In realtà questa è solo una parte dei problemi legati all’attuale mondo dei videogiochi: microtransazioni, pay to win, free to play, skin a pagamento, DLC venduti a parte a prezzi spropositati, Season Pass che no coprono tutti i contenuti a pagamento post-lancio di un determinato videogioco sono una vera spina nel fianco ( o meglio nel portafoglio) per i videogiocatori. Avevamo già affrontato il problema un paio di anni fa in quest’articolo, ma la tecnologia corre velocemente, e nei prossimi giorni il nostro Gabriele Nappo farà il punto della situazione.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Un volume nato grazie al progetto “Residenza Artistica”, con il contributo di SIAE e MiBACT

Aski sceglie l’azzardo. Per fuggire da un’isola che gli sta stretta, per vincere quello che …