Jack Russell: piccolo terremoto!

Da qualche anno è esplosa la folle moda dei Jack Russell a Napoli, ovunque mi volti vedo questi piccoli terremoti trascinare al guinzaglio umani di tutte le età; le persone sono spinte ad accogliere questa “particolare” razza per le dimensioni ridotte e la simpatia… ma è veramente solo questo che caratterizza il Jack?!

Come la maggior parte dei Terrier (gruppo al quale appartiene) è statao “creato” e “selezionato” per dare la caccia alle piccole prede (volpi, selvaggina) o ai piccoli ospiti indesiderati (roditori)… già questo dovrebbe farci riflettere sulla “forza caratteriale” di questo cane ed anche sul fatto che probabilmentè sarà molto attivo e soprattutto un grande abbaiatore per riuscire a mettere in fuga “piccoli invasori” nonostante la mole ridotta.

Venne selezionato nel 1800 in Gran Bretagna dal Reverendo John Russell (detto Jack) incrociando numerose razze tra cui, ad esempio, Beagle, Fox Terrier e Bulldog, conservando testardaggine, caparbietà e potenza.

Questo agile amico non solo riesce a fare salti spettacolari (spesso viene coinvolto in discipline sportive), ma possiede anche un ottimo fiuto… sappiate però che la caratteristica cardine è la sua rinomata “furbizia”, infatti dimostra scaltrezza ed intelligenza. Nonostante questo, resta un cane complicato dal punto di vista dell’alimentazione e della cute che, essendo prevalentemente chiara, è molto delicata; altro punto debole sono le articolazioni, essendo infatti goffamente “spericolato” rischia spesso fratture e distorsioni.

Ecco perchè se siete una famiglia sedentaria rischiereste un cane annoiato e distruttivo, oppure se siete alla ricerca del “cane-tata” che intrattenga i vostri figli potreste ritrovarvi una combinazione mortale di bambini e cane vivaci ed ingestibili; se, invece, siete una famiglia energica e vivace e potete dedicare tempo, energie e passione nella convivenza con un eventuale cane e (da genitori) lo considerereste un “compagno di crescita” per i vostri figli, fatevi avanti.

Ma prima di spendere soldoni per comprare un cucciolo “blasonato” o meno, sappiate che i rifugi ed i “rescue” sono pieni di cani di razza o simil-terrier che hanno “deluso” le aspettative “miracolistiche” dei precedenti acquirenti e ai quali potreste dare infinite possibilità per ricredersi sul genere umano.

Please follow and like us:

Biografia Nicoletta Gammieri

Nasce a Napoli il 29 agosto 1984, frequenta l'Università di Medicina Veterinaria, ma la lascia per seguire nel 2006 la sua vera strada “gli Interventi Assistiti con gli Animali”diventando coadiutore del gatto e del coniglio, del cane e dell'asino. Si Forma come Educatrice Cinofila. Partecipa a numerosi progetti in strutture socio-sanitarie: Scuole, Carceri, Ospedali, Case Famiglia. A gennaio 2014 apre un negozio di Mangimi ed Accessori per gli Animali, Il Bianconiglio (totalmente contrario alla vendita di animali).

Check Also

Animali: fastidiosi calcoli urinari!

Che abbiate un cane, un gatto, un coniglietto o un altro insolito pets, purtroppo nessuno …