giovedì , 22 Agosto 2019

L’intervista cosplay della settimana: DavisMike Pellegrino

– ENGLISH VERSION HERE! – 

Parlaci di te!

Il mio nome è Davide Michelangelo Pellegrino. Sono cresciuto a Napoli, Zona San Pietro a Patierno, ho 22 anni ( ma dentro sono più vecchio). Nella vita faccio lavori saltuari, il mio sogno è  studiare dizione e doppiaggio. I miei hobby sono leggere manga, videogiochi, il teatro e realizzare piccoli doppiaggi che ogni tanto posto sui social per far ridere o “emozionare”.

Da quanto tempo fai cosplay e quali hai realizzato fino ad ora?

Il mio primo Cosplay  è stato The puppet di Five nights at freddy nel 2016. Nel 2017, con l’aiuto della mia sarta di fiducia ho portato Black Goku senza parrucca e con la barba. Nel 2018 ho realizzato una variante di Black Goku con una “maschera del tempo” per nascondere la barba da “Aquaman”. Oltre il già citato Aquaman come ultimo Cosplay  ho portato e realizzato  Joseph joestar Old di Jojo parte 3 (2019).
Come è nato il tuo nickname?
 Unendo i miei due nomi (in inglese) e modificandoli un po’ , anche quando gioco ai videogiochi non riesco a mettere il nome completo quindi ho trovato questo “metodo”  che mi sta accompagnando ancora oggi.
Realizzi da solo i tuoi cosplay o preferisci comprarli/commissionarli?
Come ho già detto prima alcuni li ho realizzati io ( Puppet , Black Goku , Joseph Joestar Old) altri invece li ho comprati ( Aquaman, Khal Drogo, Zoom , Pepsiman). Comprarli o realizzarli da soli per me non è fondamentale, l’importante è interpretare il proprio cosplay, tipo “metodo stanislavskij”, cioè entrare in quel personaggio.
Hai un progetto cosplay per il futuro a cui tieni particolarmente?
Quelli che mi piacciono, come Jotaro o Dio Brando, sono tutti sbarbati,  ma adoro i loro “Stand”,  sto cercando  qualcuno che mi aiuti con il trucco. Tra i progetti  in cantiere c’è Eraqus di Kingdom Hearts e tanti Aquaman “Alternativi”. Sfortunatamente non porto più Black Goku per “colpa” della barba.
C’è qualche cosplay in cui non ti vedresti proprio?
Si….quelli senza barba ahahahaahah, alla fine per fare un cosplay ti deve piacere il personaggio sennò è inutile portarlo, no?
Secondo te è giusto guadagnare con il cosplay?
Se hai un accordo o firmato un contratto non vedo nulla di male nel guadagnare con il cosplay, e c’è un modo di aiutarti con le spese perché no? ( magari aiutatemi anche voi ❤️ ahahahahh).
C’è qualche caso in cui non lo sia?
Posso dirti che per me non si realizzano Cosplay per guadagnare ma per divertirsi!
Cosa pensi della community cosplay?
E’ bello quando la gente ti vede, piace il tuo cosplay , fai tante amicizie con persone a cui piace quello che fai e da lì nasce tutto. Vedi le foto dei ragazzi ,ragazze , famiglie, c’è chi ti ferma, chi ti fa i complimenti e apprezzano il tuo personaggio. Magari è meno bello quando tuo personaggio non è riconosciuto o  vieni pesantemente criticato oppure non vieni notato. Ci rimani male, ma questo non ti deve fermare!
A proposito di Social, chi ti segue conosce la tua passione per i videogiochi, ti va di parlarcene?
Non ho un canale gaming, ma quelli che mi conoscono sanno che sono un amante della PlayStation anche se non sono molto nerd. Adoro la Playstation 1, il mio primo amore ( e sono cresciuto!) è stato Crash, ma anche Rayman, Spyro , Digimon World e Dragon Ball Legends e Final Bout ❤️.
Con la  PS2 conobbi Kingdom Hearts,  le trilogia di Dragon Ball Budokai e Tenkaichi , Devil May Cry , Pac-man ed altri. Sulla Ps3 ho adorato Ken’s rage 2 e altri titoli come  Dragon Ball, King of fighters, Resident Evil , Silent Hill. Infine sulla PS4 ho apprezzato Dragon Ball xenoverse , Kingdom Hearts 3, JoJo e le varie remastered dei giochi PS1.
Hai qualche aneddoto particolare che ti è successo in ambito cosplay che vuoi raccontarci?
Mi è capitato che con il cosplay di Khal Drogo (GOT) la gente mi ha scambiato per Zeus (si, la divinità!) o Kratos (il protagonista di God War). Vestito da AquaMan riconoscibilissimo con la tuta verde , capelli lunghi castani biondi , tridente di 1.90 cm, un sacco di ragazzi e ragazze si avvicinano e mi chiedevano: “SCUSA SEI THOR?” e non per scherzare, veramente! Da qui è nato il mio credo “no , sono la f**a di tua madre”. Si, anche Aquaman dice parolacce!
Hai partecipato a qualche contest cosplay?
Ho partecipato a qualche contest su Instagram . Per quanto riguarda le fiere, ho partecipato alla gara del Comicon 2019, e al Pontecomix and fun 2019 ,sempre con Aquaman, dove ho vinto il mio primo trofeo.
A quale evento cosplay hai partecipato?
Ho visitato poche fiere per ora ( Comicon, Romics, FantaExpo e Pontecomix), il Comicon è dove mi sono divertito di più. Tengo a dire che insieme a diversi amici lo scorso Natale abbiamo realizzato un evento cosplay di beneficenza per i bambini a Pagani. Inoltre proprio ieri ho partecipato all’ evento “Eroi contro l’inquinamento” del Fantasy Day.
Prossimi eventi a cui parteperai?
Io e la mia Justice League ci stiamo preparando per il Fanta Expo , Romics e Lucca Comics che visiterò per la prima volta . Per quel che riguarda il cosplay, come ho detto prima, ho da realizzare vari Aquaman alternativi ,  i vari “stand” per i personaggi di JoJo e un Joseph joestar old “molto ineluttabile”
Un saluto a tutti i lettori di Senzalinea! Se volete seguirmi sul web date un’occhiata al mio profilo Facebook e  la mia pagina Instagram.❤️🔱🔱🔱❤️

Le foto appartengono ai rispettivi fotografi, per essere aggiunti ai credits contattateci su cosplay@senzalinea.it

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

Apple prepara l’assalto a Netflix e Amazon Prime investendo 6 miliardi di dollari in contenuti originali

Secondo il Financial Time in vista del lancio di Apple Tv+ il gigante di Cupertino investirà …