L’intervista cosplay della settimana: Rika Shiro

– ENGLISH VERSION HERE! – 

– 日本語版はこちら!- 

Parlaci di te

Mi chiamo Federica, in arte Rika , ho 23 anni, vivo e convivo a Udine insieme al mio fidanzato da 1 anno. Le mie più grandi passioni sono sempre state la musica,in particolare il canto, e la recitazione. Da quest’anno inoltre faccio parte della New Italian Idol Alliance, aka NIIA, come aspirante idol. Un’ altra mia grande passione è il cibo.

Da quanto tempo fai cosplay e quali hai realizzato fino ad ora?

Il mio primissimo cosplay risale al 2011, ma è stato solo nel 2016 che ho iniziato a fare cosplay “seriamente”. Fin’ora a mano ho realizzato una decina di costumi, ma nel mio armadio ne si possono contare più di un centinaio

Come hai scelto il tuo nickname?

Ho cambiato spesso nick nel periodo tra le medie e le superiori perché in quel periodo sentivo che non mi apparteneva nessun nick fisso.  Quello che ho attualmente, e con il quale mi faccio chiamare, mi è stato “dato” da mia sorella, ossia lei mi chiamava così quando era piccola e visto che mi piaceva ho deciso che sarebbe stato il mio nick definitivo.

A quale cosplay che hai realizzato sei più legata?

In realtà sono legata a tutti i pg che interpreto perché in qualche modo li sento quasi una parte di me. Penso però che uno di quelli a cui sono più affezionata sia Junko Enoshima che lo ritengo uno dei miei cosplay di punta

 

Realizzi da sola i tuoi cosplay o preferisci comprarli/commissionarli?

Dipende, alcuni li realizzo da sola, tendenzialmente se amo particolarmente il personaggio o voglio che abbia qualcosa di particolare lo realizzo io,ed anche se non sono troppo complicati essendo comunque a un livello amatoriale. Purtroppo non essendo mai soddisfatta tendo a rifare lo stesso vestiti più volte il che non giova molto al portafogli 🤣. Tendo quindi piuttosto a comprarli anche per un fattore di risparmio.

 Cosa pensi si chi ha fatto una scelta diversa dalla tua?

Penso che ognuno è libero di fare quello che preferisce, c’è chi è in grado di crearsi gli abiti da soli e chi invece no, quindi non vedo il motivo di discriminazione tra le due

 Hai un “dream cosplay” o un progetto che hai particolarmente a cuore?

Realizzare per la seconda volta l’abito di Anastasia, il primo non mi soddisfaceva a pieno essendo comunque molto esigente quando mi cucio gli abiti

In quale cosplay invece, non ti vedresti proprio?

 In un qualunque pg con il quale non trovo delle affinità o che non senta vicino caratterialmente

Secondo te è giusto guadagnare con il cosplay?

Se uno è bravo non ci vedo nulla di male, anzi lo trovo un bellissimo lavoro

 

Secondo te ci sono dei casi dove non lo sia?

 Forse nel caso in cui non sia meritato, non saprei bene come spiegarmi.

Ultimamente si parla molto degli original, secondo alcuni snaturano il senso del cosplay, tu come la pensi?

Mi piacciono gli original e ne ho fatti anche io un paio, secondo me sono una cosa carina, e ne ho visti alcuni anche molto complessi e secondo me non snaturano per nulla il senso del cosplay e anzi ne sono inclusi appieno.

Secondo te che impatto hanno avuto i social network nella diffusione del cosplay?

 Sicuramente hanno avuto un grande impatto e stanno aiutando a fare conoscere questa arte sempre a più persone.

A quali eventi hai partecipato fino ad ora?

Le più grandi alle quali ho partecipato sono: Naoniscon, Cartoomics, Novegro, Bologna nerd, Lucca e Rimini più tutte le fiere locali

Qual’è la tua fiera preferita?

In realtà non ho una vera e propria fiera preferita, mi diverto in tutte quelle a cui vado. Andando in fiere un po’ sparse per il nord Italia ad ogni fiera posso incontrare degli amici diversi che abitano in quella città, coi i quali ovviamente non posso vedermi tutti i giorni per via della distanza.

Quali sono i tuoi prossimi progetti?

In cantiere per adesso ho la mia primissima armatura che spero di portare il prima possibile.

 Hai qualche aneddoto particolare che ti è successo in ambito cosplay che vuoi raccontarci?

Ad un contest tenuto durante una fiera cittadina (avevano organizzato un piccolo contest cosplay per attirare la gioventù) avevo deciso di portare uno dei personaggi a cui tengo di più, ovvero Haruhi Suzumiya, nella sua versione rock e di partecipare alla gara cantando una canzone che si trova nell’anime, God Knows…, una volta salita sul palco tutta tremante ho iniziato a cantare ed ad un certo punto si era radunata un po’ di folla e hanno iniziato a battere le mani al ritmo della mia canzone, è stato davvero emozionante così tanto che una volta scesa dal palco sono scoppiata in lacrime.

Hai mai partecipato a qualche contest cosplay? 

Sporadicamente partecipo a qualche contest, dipende dal cosplay che ho intenzione di portare perché secondo me non tutti si apprestano per una gara.

Hai mai partecipato come giuria a qualche manifestazione?

 No, ma mi piacerebbe

 Hai mai presentato un evento cosplay?

 No e non credo di esserne capace purtroppo

Hai mai partecipato ad eventi all’estero?

 Sarei dovuta andarne ad uno quest’anno (sempre in Europa) ma purtroppo per via della situazione sanitaria giustamente non si farà

 Hai un profilo dove offri contenuti contenuti o chiedi di essere supportato/a per i tuoi progetti?

Ho un profilo Ko-fi ma purtroppo non ci sto molto dietro diciamo che è un po’ abbandonato

Photo Credits

• Junko Enoshima casual – (Barbaneraphotos)
• Umi Sonoda Arabian – Giuzzys Cosplay Ph
• Diamond – Photo from Yogurt
• Umi Sonoda Victorian – Marco Mambrelli
• Evelynn KDA – Barbaneraphotos
• Mordred Maid – Giancarlo Morelato
• Zero Two – Fulvio Michelus
• Aria Wintermint – Salvatore Scarotenuto
• Akko – Ocelotx photography
• Maki Nishikino Bride – Barbaneraphotos
• Booette – Rika Shiro
• Marinette bikini – Barbaneraphotos
• Kuroneko – Salvatore Scarotenuto
• Fujiko Mine bride – Ocelotx photography
• Elaine – Ocelotx photography
• Junko Enoshima bikini – Ocelotx photography
• Jalter Craft Essence – Ocelotx photography
• Fujiko Mine lingerie – Barbaneraphotos
• Italy – piccoloparafulmineparlante
• Bowsette – Dario Sardo

Per essere aggiunti ai photocredits contattateci su cosplay@senzalinea.it

Infine ecco tutti i social di Federica:

Our Friends:

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Tex #720 – Sulla cattiva strada – Recensione

La recensione dell’albo mensile N° 720 della serie regolare di Tex, Sulla cattiva strada, deve …