NAPOLI CITTA’ LIBRO 2019

Dopo l’edizione inaugurale del 2018, ritorna Napoli Città Libro. Arricchita da format e nuovi contenuti, la seconda edizione del Salone del Libro e dell’Editoria di Napoli si terrà dal 4 al 7 aprile 2019 e porta i libri nella suggestiva sede di Castel Sant’Elmo, al Vomero con l’organizzazione di eventi e il coinvolgimento di personaggi di spessore nazionale e internazionale del mondo dell’editoria.

Prepariamoci ad un grande evento organizzato anche quest’anno dagli editori, tra cui Alessandro Polidoro, Diego Guida e Rosario Bianco, riuniti nell’associazione Liberarte che hanno deciso di anticipare l’edizione ad aprile al posto di maggio per evitare il grande caldo dello scorso anno ed anche per favorire la visita di scolaresche.

Il tema sarà “Approdi. La cultura è un porto sicuro”. Gli approdi possono essere quelli fisici di chi arriva in una nuova terra alla ricerca di un futuro più umano, o quelli metaforici di un ragionamento, di un processo di sviluppo.

Tra i format previsti: ÀNCORE viste come strumenti indispensabili per non andare alla deriva, riflessioni sull’attualità e la società in cui viviamo ma anche occasioni per ritornare agli interrogativi che da sempre animano l’uomo portandolo a spingersi oltre il proprio orizzonte; SIRENE  nel ruolo sia di figure mitologiche che come monito simbolico nei confronti di voci ingannatrici. Spazio dunque alla riflessione su fake news, demagogia, populismi e sensazionalismo, e alla ricerca della rotta più sicura per riconoscerli e aggirarli.

Sarà possibile partecipare a numerose conferenze, presentazioni e dibattiti nella sezione “Un’ora con…” dove i visitatori potranno ascoltare e dialogare con grandi nomi della letteratura e dello spettacolo come Pippo Baudo, Marco Buticchi, Ruggero Cappuccio, Gianrico Carofiglio, Maurizio Cucchi, Rita Dalla Chiesa, Giancarlo De Cataldo, Raffaele La Capria, Jhumpa Lahiri, Cinzia Leone, Elio Pecora, Francesco Piccolo, Giancarlo Pontiggia, Luisa Ranieri.

Le sezioni e gli eventi si svolgeranno nell’Auditorium Centrale e nelle tre sale Levante, Ponente e Libeccio, con tanti stand, letture teatralizzate, laboratori per bambini e tanto altro.

L’idea di “Napoli Città Libro” è quella di scrivere nuove pagine indimenticabili che rendano l’esperienza della lettura un patrimonio comune. L’obiettivo è quello di raccontare, tutti assieme, una storia che coinvolga Napoli e i suoi lettori, in un bellissimo gioco di scambi in cui ogni vicolo, paesaggio, colore, suono e profumo possa assumere una carica narrativa tutta nuova.

 

Informazioni sul Salone del Libro

Quando: dal 4 al 7 aprile 2019

Dove: Castel Sant’Elmo – Via Tito Angelini, 22

Prezzi:

  • singolo intero: 5 euro
  • militari, docenti, membri di realtà culturali, turistiche e associative con cui ci sono convenzioni e accordi, studenti universitari, under 18, over 65, giornalisti non accreditati, studenti, scuole e gruppi: 3 euro
  • minori fino a 8 anni, disabili più un accompagnatore, giornalisti, blogger e operatori culturali preventivamente accreditati, membri ICOM, guide turistiche con tesserino di abilitazione: gratuito
Please follow and like us:

Biografia Cristiana Abbate

Cristiana Abbate
Veterinaria pentita e mamma convinta.Si ritiene propositiva e per nulla diplomatica .Grande appassionata di viaggi e divoratrice di libri. Malata di shopping e con il conto in banca fisso sul rosso.

Check Also

ITINERARIO LETTERARIO EUROPEO. SLOVENIA

Pozdravljeni vsi skupaj! Riprende il nostro tour europeo, ovviamente con il mezzo di locomozione più comodo …