ORSETTI DOLCI

orsetti-2

500 gr di farina “0”

1/2 cubetto di lievito di birra

2 uova
250 ml di latte
40 gr di burro
80 gr di zucchero
gocce di cioccolato q.b.
nutella q.b

1 tuorlo (da usare per lucidare gli orsetti)

del nastrino per decorare

Preparazione

Sciogliete il lievito nel latte tiepido
Versatelo in una terrina, aggiungete la farina un po’ alla volta, facendo attenzione a non formare grumi poi incamerate le uova, aggiungete lo zucchero e il burro precedentemente lasciato ammorbidire
Impastate una decina di minuti, l’impasto dovrà risultare liscio e morbido
A questo punto coprite con pellicola e con un panno da cucina e lasciate lievitare per 2/3 ore (circa)
A lievitazione ultimata sistemate l’impasto sulla spianatoia.
Ogni orsetto dovrebbe pesare circa 70/ 80 grammi, prelevate un pezzetto di circa 30/40 gr per formare il pancino poi la testa di circa 20/30 gr e il resto per i vari pezzetti, cioè: gambe, braccia, naso, orecchie.
Fate tante palline, la più grande è quella del pancino che verrà schiacciato nel palmo della mano e farcito con nutella, e quindi ,poi, richiuso.
Assemblate gli orsetti inserite le gocce di cioccolato nella pallina della testa per fare gli occhi e il nasino
Sistemateli su carta forno e lasciate lievitare ancora per 1 oretta, spennellate con tuorlo sbattuto e cuocete in forno preriscaldato a 200° circa 15 minuti Attenzione: Cercate di non scurirli troppo.
Sfornate lasciate raffreddare e decorate con un nastrino..e

Buon Appetito       orsetti-3

PS

Potete fare anche gli orsetti salati, al posto della nutella potete usare formaggio o verdura e per gli occhi al posto del cioccolato, chiodi di garofano

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Ricette a base di Pesce

Calamarata: ricetta classica napoletana.

A Napoli si mangia bene! a conferma di ciò ecco una ricetta partenopea ricca di …