Farcitura
Natale Aperitivo

Panettone Gastronomico Tre idee per la Farcitura.

Uno dei dolci simbolo del Natale è sicuramente il Panettone. Ma avete mai assaggiato la sua versione salata? Sto parlando dell’ormai famosissimo Panettone Gastronomico. Nel periodo natalizio al supermercato è possibile trovare sia l’originale da 700g che la versione mignon da 80g che strizza l’occhio alla creatività di chi ama dedicarsi alla cucina. Il panettone gastronomico infatti è una base perfetta per preparare un antipasto a tema saporito, sfizioso e creativo. In poche semplici mosse otterrete un risultato veramente scenografico e goloso. Le farciture posso essere varie, le combinazioni di ingredienti pressochè infinite. Ma se siete a corto di idee ecco tre semplici e veloci suggerimenti dal risultato garantito. La mia prima proposta è una farcitura a base di Pesto di Rucola e Bresaola, la seconda farcitura invece è costituita da formaggio spalmabile, prosciutto cotto e lattughino mentre la terza farcitura è con Tonno, maionese e olive nere. Potete realizzare un panettone salato unico oppure divertirvi, come ho fatto io, a preparare dei mini panettoncini da servire uno per ogni commensale. Questo Natale il pranzo inizia con un buonissimo Panettone Gastronomico farcito e si conclude con il classico, tradizionale e delizioso Panettone dolce.

Per 3 Panettoncini da 80g occorrono:

  • Panettoncino Gastronomico da 80g 3
  • Rucola 50g
  • Robiola 100g
  • Parmigiano Reggiano 10g
  • Olio Extravergine di oliva 20ml
  • Tonno sott’olio 80g
  • Maionese 75g
  • Olive Nere Denocciolate 10pz
  • Formaggio Spalmabile 75g
  • Prosciutto Cotto 45g
  • Bresaola 45g
  • Lattughino q.b.
  • Sale q.b.

Per la farcitura dei panettoncini iniziamo dalla preparazione del pesto di rucola. In una ciotola poniamo la rucola, aggiungiamo l’olio extravergine di oliva e con un frullatore ad immersione frulliamo tutto. Uniamo la robiola, il parmigiano grattugiato ed un pizzico di sale. Mescoliamo tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Corichiamo il panettoncino su un fianco e partendo dal basso tagliamo 4 dischi di uguale spessore. Distribuiamo il formaggio spalmabile sul primo disco. Sistemiamo il prosciutto cotto sul formaggio e guarniamo con qualche foglia di lattughino precedentemente lavata ed asciugata. Farciamo con il formaggio spalmabile anche un lato del secondo disco per poi adagiarlo sul lattughino. Spalmiamo il pesto di rucola sul secondo disco. Poniamo la bresaola sul pesto. Spalmiamo il pesto di rucola anche su un lato del terzo disco per poi adagiarlo sulla bresaola. Con la maionese farciamo il terzo disco. Distribuiamo il tonno precedentemente sgocciolato sulla maionese. Uniamo qualche oliva nera tagliata a rotelle. Spalmiamo la maionese anche sotto la cupola del panettoncino e chiudiamo tutto. Avvolgiamo il panettoncino nella pellicola e lo poniamo in frigorifero per circa un’ora prima di servirlo.

 

Please follow and like us:

Biografia Giovanna De Sangro

Giovanna De Sangro
Food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell’alimentazione. Diplomata “Economa Dietista” e specializza come “Tecnico Esperto del Settore Agro-Alimentare”, è fondatrice del sito internet e video blog “Cucina per Te”. Un nuovo portale culinario dedicato a tutti gli amanti del “mangiar bene” e rivolto sia a chi è alle prime armi in cucina che agli esperti del settore.

Check Also

5 trucchi per usare la lavastoviglie risparmiando

La lavastoviglie è un alleato importante in casa, pensato per ridurre il tempo di lavaggio …