Pecora Rosa Vs Trump

Carissimi.

Finalmente mercoledi, mi stavate aspettando.. ?

Chissà cosa avrà da dire Mr Ditto,today?

Ma secondo voi dopo “quel poco” ,potevo ignorare la notiziona della settimana?

Noo, non parlo di quella burina che ha vinto il grande fratello vip.

Nooo, io parlo delle elezioni di Mr Donald Trump in America.

Presidente Trump.

Nessuno se l’aspettava davvero,io no di certo. E’stato un brusco risveglio per la terra .

La cagionevole di salute, Hillary Clinton, si era battuta con tutta la sua verve e simpatia(!!!) per ottenere il trono più ambito e difficile del mondo intero ,ma ha miseramente fallito.

I sondaggi la davano sempre in vantaggio, aveva lo star-system  dalla sua parte con a capo Madonna  e le sue “promesse orali” in caso di vincita, eppure nulla.

Gli americani hanno mentito, nelle interviste e nei sondaggi. Pare che la Hillary stia antipatica a tutti in America, addirittura è uscito fuori che l’accusavano di essere falsa anche quando sorrideva.

Ma  come ?Una donna che ha combattuto e portato con fierezza e dignità,almeno in pubblico,le corna più corna del mondo che il marito le ha fatto nella stanza “orale”…ovale.. (scusate), la super donna, con una sola figlia  ” cesso assoluto”, non meritava di comandare? Pare di no. Il nuovo re è Donald, la sua barbie slovena e le sue bellissime figlie,Ivanka è una top model ( miliardaria, top model ed ora first daughter,se non è culo questo). La Clinton torna casa ”cornuta e mazziata”. Ma letteralmente…..

Nella mia rubrica, sapere, tratto il punto di vista  gay sulle cose che accadono e quindi ,mi domando..

Donald sarà utile al popolo gay?Purtroppo no, le mie”sisters” americane avranno di che lamentarsi.

Forse in assoluto il peggior presidente” contro gay” a cui potevamo aspirare.

Già in campagna elettorare, Donald ha dimostrato di essere misogino, omofobo e razzista.

Tanto per gradire vi riporto un paio di notizie :

La prima e più grave riguarda il decreto della Corte Suprema statunitense che estende il matrimonio egualitario a tutti gli Stati Uniti. Nel gennaio 2016 Trump dichiarò alla FOX NEWS di reputarsi un “uomo tradizionale” e di non essere d’accordo con il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Disse infatti, che se fosse stato eletto avrebbe annullato il decreto della Corte Suprema e ripristinato come unico matrimonio quello canonico tra uomo e donna. E poi tanto per gradire,ha affermato di voler annullare tutti (o quasi) i procedimenti esecutivi attuati da Obama nel corso dei suoi mandati, la legge che protegge i lavoratori LGBTQI di aziende federali dal licenziamento basato sulla discriminazione sessuale verrebbe cestinata.

In più,parliamo di un uomo che, dopo 3 divorzi e 5 figli, si definisce un uomo tradizionale e tradizionale significa SEMPRE: razzista omofobo.

Poi, si è espresso contro gli immigrati clandestini,fuori dalle frontiere americane , forse ha dimenticato che il padre era un immigrato e che, quella grande nazione che ora comanderà, gli dato la possibilità di realizzarsi e vivere il suo sogno americano.

Le dichiarazioni di donne violentate, palpeggiate, non sono servite a nulla,gli americani  hanno scelto il loro leader supremo, abituatevi, almeno per quattro anni,a  vedere il pulcino pio arancione e la FIST lady supermodella sorriderci dalla tv, in diretta da washington.

Dico se non riesci a vivere il tuo “american dream” oltreoceano, dove devi andare?

American Dream , not for all.

Please follow and like us:

Biografia Carlo Kik Ditto

Carlo Kik Ditto
Autore dei romanzi "La pecora Rosa"e "Crazy Bear Love" e "A Destra dell'Arcobaleno" e giornalista,Carlo Ditto con la sua ironia e il suo tono sempre sopra le righe,riesce a raccontare in modo davvero unico,la quotidianetà.Nella sua rubrica "L'angolo della Pecora Rosa",accompagnerà i nostri lettori nel mondo LGBT.

Check Also

Antonio Bracco, chef con un pizzico di LGBT

Antonio Bracco, pugliese di Barletta classe ’78 è uno dei partecipanti al Contest Food Lovers, …