Pezzogna al Cartoccio Sapore di mare!

Immaginate di voler racchiudere in un piatto tutto il sapore ed il profumo del mare…quale metodo migliore di un ottimo pesce al cartoccio?

La cottura al cartoccio poi, oltre a preservare le proprietà organolettiche del cibo ne mantiene intatte anche le proprietà nutritive.

La ricetta che vi suggerisco però è diversa dalla classica versione con pomodorini che sicuramente già conoscete e avrete preparato tante volte.

Nella mia versione il pesce è farcito con vongole fresche che ne esaltano il gusto e sprigionano tutta la fragranza del mare. E’ una ricetta molto semplice da preparare ma capace di farvi riscuote grande successo con i vostri commensali. In questa preparazione ho scelto di utilizzare uno dei pesci più buoni dei nostri mari, la “Pezzogna”. Conosciuto anche con il nome di “Occhione” è un pesce dalle carni straordinariamente saporite, non grasse e di alta digeribilità. Inoltre è adattissimo alle preparazioni gastronomiche tradizionali proprio come questa al cartoccio, oppure la buonissima cottura all’acqua pazza o ancora il delizioso pesce in guazzetto.

Tuttavia se preferite potete utilizzare anche altri tipi di pesci come l’orata ad esempio o la spigola che pure ben si prestano a questo tipo di preparazione.

Ingredienti per 2 persone:

  • Pezzogna 800g
  • Spicchio d’Aglio 1
  • Vongole 10pz
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Per preparare la Pezzogna al cartoccio iniziate dalla pulizia del pesce. Questa operazione potete farla effettuare al pescivendolo al momento dell’acquisto. Tuttavia se invece avete a disposizione una pezzogna non pulita procedete in questo modo: con le forbici praticate un taglio dal ventre alla testa ed eliminate le interiora. Sciacquate la pezzogna sotto acqua corrente eliminando ogni traccia di sangue. Poi con un coltello la squamate. A questo punto la risciacquate nuovamente. Sciacquate anche le vongole sotto acqua corrente. Se necessario (chiedete consiglio al pescivendolo) fatele spurgare in ammollo un paio d’ore con acqua e sale. Fatte queste operazioni stende un foglio di alluminio sul piano di lavoro. Appoggiate un foglio di carta forno sul foglio di alluminio. Al centro adagiate la pezzogna. Sistemate al suo interno le vongole, lo spicchio d’aglio mondato, il prezzemolo lavato ed asciugato ed infine un filo d’olio extravergine d’oliva. Versate un filo d’olio anche sopra la pezzogna ed un pizzico di sale. Chiudete tutto nel foglio di carta forno, poi avvolgete attorno il foglio di alluminio sigillando bene le estremità. Adagiate il cartoccio su una leccarda e cuocete in forno statico già caldo a 180°C per circa 40 minuti.

Please follow and like us:

Biografia Giovanna De Sangro

Food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell’alimentazione. Diplomata “Economa Dietista” e specializza come “Tecnico Esperto del Settore Agro-Alimentare”, è fondatrice del sito internet e video blog “Cucina per Te”. Un nuovo portale culinario dedicato a tutti gli amanti del “mangiar bene” e rivolto sia a chi è alle prime armi in cucina che agli esperti del settore.

Check Also

Piatto a Base di Uova

Rotolo di Frittata: un piatto semplice ma estroso

In cucina basta un po’ di fantasia ed anche una semplicissima frittata può diventare un …