Pillowfish: il ritorno di Panpanya

Il nuovo titolo della collana panpanya Works, intitolato Pillowfish,  seconda delle cinque opere di panpanya che verranno pubblicate da StarComics  è  disponibile  in fumetteria, libreria e sullo shop online dell’editore perugino.

In questa nuova avventura riappare la misteriosa bambina già protagonista  di An invitation from a crab, alle prese con nuovi paesaggi super dettagliati e personaggi surreali. L’artista giapponese conosciuto con lo pseudonimo panpanya ha realizzato una serie di storie brevi a metà tra l’onirico e il nostalgico, ambientate in un villaggio magico e malinconico. L’artista si è affermato su internet come mangaka  indipendente, per poi approdare nella versione cartacea su Ashizuri suizokukan, grazie a cui ottiene la nomination per il prestigioso premio Manga Taisho ed entra nella classifica dei migliori manga della rivista Kono manga ga sugoi! Dal  2013 inizia una collaborazione stabile con l’editore Hakusensha, che ha pubblicato tutti i suoi volumi successivi.

Nel volume una anonima bambina affronterà un viaggio ambientato in scenari dettagliatissimi e irreali, tra linee ferroviarie nascoste, mezzi di trasporto assurdi e pesci, usati incredibilmente come cuscini.

A completare il quadro surrealista il racconto è accompagnato da mini saggi scritti dall’autore e stralci del suo diario, che intervallano i capitoli del manga; un modo particolare  che racconta molto della personalità di panpanya.

Esprimere un giudizio su Pillowfish, così come per An invitation from a crab è pressochè impossibile. Bisogna solo farsi trasportare dalla creatività dell’autore (o dell’autrice?) in un mondo eccentrico e pieno di contraddizioni, di ricordi e di nostalgia. Fatto, come detto, di personaggi eterei e fondali iper realistici, di personaggi assurdi e di situazioni che hanno poco a che fare con la logica. Se si affronta con la mente aperta quest’opera, Pillowfish può rappresentare un’esperienza molto “forte” e profonda, senza una mentalità aperta e con pregiudizi il percorso narrativo di Pillowfish può considerarsi arzigogolato, spigoloso e senza senso.

Per tutte le altre informazioni sul volume potete cliccare QUI.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

GTA Online: le versioni per PlayStation 3 e Xbox 360 non saranno più disponibili a partire dal 16 dicembre 2021

Le versioni di GTA Online per PlayStation 3 e Xbox 360 non saranno più disponibili …