Pirandello torna in scena al Teatro Bellini con “La ragione degli altri”

Tato Russo torna al Teatro Bellini con una personalissima rilettura de La ragione degli altri, il dramma che Pirandello scrisse e presentò nel 1915 al Teatro Manzoni di Milano con il titolo, poi cambiato in quello attuale, di Se non così.

La regia e la riscrittura di Tato Russo pongono Pirandello contro Pirandello, cercando di guadagnare, al di là di ogni sofisma e d’ogni poetica stantìa, la tragicità della storia, evitandogli la chiave del grottesco e seppellendo tutto nel mare degli egoismi d’ognuna delle parti in gioco: personaggi non più fatti teorema e dimostrativi di un gioco che è solo dell’autore, ma che diventano carne autentica e tragedie di vita vissute non solo come fantasmi disposti solo ad obbedire a un ordine retorico e puramente razionale e dimostrativo ma conseguenti ai dettami del cuore e delle lacrime d’ognuno. La storia resa libera così dalle maniere letterarie del novecento e proponendo un Pirandello senza Pirandello diventa di una attualità odiosa e sconvolgente dove le ragioni degli altri prevalgono sempre sui diritti degli ultimi.

Info spettacolo:
Teatro Bellini, dal 2 all’11 febbraio 2018
Orari: feriali ore 21:00 – sabato 3 febbraio ore 17:30 – mercoledì 7 febbraio ore 17:30 e 21:00 – domenica ore 18:00
Prezzi: da € 14,00 a € 32,00 – Under29 euro 15,00
Per maggiori informazioni è possibile consultare la Pagina Ufficiale del Teatro Bellini
Please follow and like us:

Biografia Giuseppe Improta

Avatar

Check Also

NAPOLI TEATRO FESTIVAL – AL VIA IL SECONDO ROUND

Un quintetto di grandi nomi internazionali darà vita alla Sezione Internazionale del Napoli Teatro Festival …