Una relazione: su Prime Video uno degli ultimi film con Libero De Rienzo

Una relazione è un film italiano dal genere romantico, diretto da Stefano Sardo e visibile dal 13 settembre 2021 su Prime Video. L’opera cinematografica rappresenta uno degli ultimissimi lavori dell’attore napoletano Libero De Rienzo, morto prematuramente all’età di 44 anni a causa di un arresto cardiorespiratorio per intossicazione acuta da eroina, il 15 Luglio di quest’anno.

La storia racconta la vita di una coppia, formata da Tommaso, interpretato da Guido Caprino, ed Alice, interpretata da Elena Radonicich; i due stanno insieme da 15 anni e convivono, ma non sono sposati e non hanno mai avuto dei figli. Tommaso è un musicista, mentre Alice fa l’attrice, ma nessuno dei due ha sfondato nel suo campo professionale. L’unica responsabilità presa nella loro vita è stata quella di aprire un mutuo condiviso per comprare la loro casa a Roma. Una sera la coppia invita gli amici di sempre a cena per fare un annuncio importante, i presenti pensano subito che i due stiano per sposarsi ma al contrario la coppia dichiara che sono prossimi a rompere la loro relazione definitivamente. Tommaso ed Alice, però, vogliono restare amici e quindi si lasceranno gradualmente, senza chiudere del tutto i rapporti. La coppia non si aspetta di dover fare i conti con il loro ormai avvenuto cambiamento individuale, capendo infine che non si può chiudere una relazione senza provare alcun dolore.

Stanchi ormai di una storia d’amore che prosegue da 15 anni senza mai evolversi, i due sono talmente abituati a vivere insieme condividendo tutto, che alla fine, nonostante ormai provino soltanto un affetto quasi fraterno l’uno per l’altra, non riescono mai a distaccarsi del tutto dalla loro unione, ormai troppo consolidata nel tempo. Bellissima interpretazione dei due attori che, in quasi due ore di film, riescono ad apparire veri ed autentici, mai eccessivi e quindi sempre piacevolmente coinvolgenti, accompagnando il pubblico sulla strada della consapevolezza, la stessa che i loro personaggi raggiungono prima di tutti. Una realtà quella che viene percepita dallo spettatore, che molti vivono e che nel film viene espressa in maniera chiara e decisa ma allo stesso tempo addolcita dalla grandiosa recitazione che i due attori protagonisti regalano al pubblico.

Una storia d’amore, ma non nell’accezione un pò banale a cui siamo abituati quando sentiamo parlare di film dal genere romantico. Una vera storia d’amore, che trasmette pace, tranquillità, dolcezza e soprattutto tanto ma tanto bene. Quello che viene raccontato non è un amore passionale, tormentato o urlato, è un amore tiepido, assopito, vero! Un amore talmente addormentato che purtroppo non è più amore, ma qualcosa di più grande. Consigliato!

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Roberta Segreti

Roberta Segreti è una scrittrice napoletana alla continua ricerca del sapere. La sua passione inizia con la lettura e termina con l'interpretazione personale dei documenti in esame. Si interessa di arte e spettacolo (con particolare attenzione al teatro) ma anche di cucina, cronaca, sociologia e politica. Un'autrice versatile con dentro la voglia di scoprire il mondo nelle sue più svariate sfaccettature.

Check Also

PREMIO APAI – MARATEALE – FESTIVAL DEL CINEMA DI MARATEA 2021

PREMIO APAI – MARATEALE – FESTIVAL DEL CINEMA DI MARATEA 2021 PER POTENZIARE IL SETTORE …