Antipasto Natalizio
Capodanno

Cream Tart Salata: una originale versione della torta più cool del momento!

Bella, buona, scenografica: la Cream Tart è un tipo di torta preparata con pasta frolla, crema frosting, frutta, fiori e diverse altre decorazioni che ha letteralmente conquistato il web! La sua semplice realizzazione e il suo meraviglioso aspetto estetico la rende la torta perfetta da preparare per le occasioni speciali. Ma avete mai provato a realizzarla in versione salata? La ricetta è identica: pasta frolla ma salata per la base, crema al formaggio per la farcitura e verdura e salumi per la decorazione. Nella ricetta che vi propongo ho utilizzato del mascarpone e del gorgonzola per realizzare la crema per la farcitura. Se non amate questi due tipi di formaggi potete sostituirli con quelli che più gradite l’importante però che la consistenza della crema finale sia tale da reggere il peso del disco sovrastante. Con i salumi poi potete divertirvi a realizzare delle piccole rose avvolgendo su se stesse le fette di salame, di fesa di tacchino, di prosciutto cotto o crudo ecc…

La Cream tart nella sua versione salata è perfetta da servire come antipasto per una cena o per offrire un aperitivo elegante. La sua bellezza e la friabilità della pasta frolla conquisteranno tutti e vi faranno fare un figurone con poca fatica. È un’ottima idea ad esempio per introdurre il pranzo di Natale o il Cenone di Capodanno.

Per 6 persone occorrono:

  • Farina 00 250g
  • Uovo 1
  • Burro 125g
  • Sale fino 5g
  • Mascarpone 350g
  • Gorgonzola Cremoso 160g
  • Pomodorini ciliegino 50g
  • Fesa di Tacchino 80g
  • Songino q.b.

Per preparare la Cream Tart iniziate ponendo la farina in una ciotola. Al centro aggiungete l’uovo, il sale e il burro freddo e tagliato a cubetti.Lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate un  panetto, avvolgetelo nella pellicola e ponetelo in frigorifero a riposare per circa 30 min. Intanto preparate la farcitura: ponete il mascarpone in una ciotola, aggiungete il gorgonzola cremoso ed amalgamate bene i due ingredienti. Poi trasferite tutto in una tasca da pasticcere. Riprendete l’impasto dal frigorifero, distribuite un po’ di farina sul piano di lavoro e con il mattarello stendete l’impasto in una sfoglia di circa 3mm di spessore.  Utilizzando una tortiera del diametro di 20 cm intagliate un cerchio nell’impasto. Utilizzando un coppa pasta di circa 10 cm o in alternativa una tazza ritagliate un disco all’interno del cerchio. Impastate nuovamente i ritagli e ripetete l’operazione in modo da ottenere due anelli di uguale grandezza. Trasferite i due anelli su una leccarda rivestita di carta forno e cuocete in forno statico preriscadato a 180°C per circa 14 min. Una volta pronti i dischi lasciateli raffreddare completamente. Sistemate un anello su un piatto da portata. Con la sac a poche realizzate dei ciuffetti di crema su tutta la superficie. Ponete il secondo disco sulla crema senza esercitare pressione quindi realizzate un altro strato di crema come il precedente. Infine guarnite la superficie della cream tart salata con i pomodorini precedentemente lavati ed asciugati, il songino e le fette di fesa di tacchino avvolte su se stesse in modo da formare una rosa.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Giovanna De Sangro

Food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell’alimentazione. Diplomata “Economa Dietista” e specializza come “Tecnico Esperto del Settore Agro-Alimentare”, è fondatrice del sito internet e video blog “Cucina per Te”. Un nuovo portale culinario dedicato a tutti gli amanti del “mangiar bene” e rivolto sia a chi è alle prime armi in cucina che agli esperti del settore.

Check Also

PANINI COMICS presenta “I BANCHETTI DI ASTERIX”

I BANCHETTI DI ASTERIX di Thibaud Villanova  40 originalissime ricette illustrate e ispirate alla tradizione gallica …