IL TEATRO BELLINI e il suo fantasma

Napoli,centro storico,cuore della città partenopea. Nel 1864 fu inaugurato uno fra i teatri più antichi del capoluogo campano,parliamo del Teatro Bellini,che per anni è stato,dopo il San Carlo,uno dei teatri più importanti della città.Un incendio devastante lo distrusse completamente pochi anni dopo la sua inagurazione e fu totalmente ricostruito nel 1871.Oggi possiamo ancora ammirare lo splendore ottocentesco che caratterizza la struttura e respirare quella belle epoque dei primi anni del secolo scorso.Ovviamente,per ogni teatro che ri rispetti,non mancano leggende e misteri,legati alla storia del Teatro.Si vocifera,infatti,che dopo il famoso incendio e la relativa ristutturazione,fra i palchi del teatro si aggirasse un’entità,una presenza non “naturale”.Sembra che si trattasse dello spirito di una monaca,che prima di ogni rappresentazione calcava le scene.La leggenda viene rafforzata dal fatto che accanto al famoso teatro,un tempo,vi fosse un convento di suore.Storie,leggende,mistero,i teatri di mezzo mondo hanno il suo fantasma,alcuni celebri altri nati dalla fantasia per attirare pubblico e curiosità.Attualmente il Bellini è gestito dai figli di Tato Russo,che negli anni 70 riportò il teatro agli antichi splendori.Della suora fantasma è rimasta solo un’antica leggenda di cui pochi sanno!

 

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

“NON SOLO COSE DA UOMINI” MARIA LA PUTEOLANA LA PRIMA DONNA SOLDATESSA

Molto spesso, oserei dire quasi sempre, abbiamo ritenuto che la forza ed il coraggio, fossero …