La statina naturale per ridurre il colesterolo

Monascus Ruber Went questo il nome del più conosciuto riso rosso fermentato molto noto nella tradizione cinese  e ormai diffuso anche in Occidente per i buoni risultati raggiunti in caso di livelli ematici alti di colesterolo.

Tutti sappiamo che l’aumento di grassi nel sangue, soprattutto  quelli animali, predispone ad un rischio cardiovascolare e quindi a lungo andare all’infarto o all’ictus. Il colesterolo va controllato in tutti i casi in cui si abbia in famiglia un parente con il colesterolo alto. Quando abbiamo uno stile di vita stressogeno(lo stress chiude le vie di eliminazione del colesterolo), in caso di obesità, gotta. Se fossimo in una di queste condizioni occorrerebbe controllare il colesterolo totale e le frazioni di Hdl-Ldl e i trigliceridi. Occorre inoltre esaminare le nostre abitudini alimentari, quelle legate ai nostri impegni lavorativi e allo stress che ci procuriamo.

Visti gli effetti collaterali delle statine(mialgie, calo della libido e altro) quando possibile è preferibile adoperare come farmaco naturale ipocolesterolemizzante il monascus o lievito rosso. L’unico che ha un’azione sovrapponibile a quella delle statine di sintesi. Esso è costituito da una muffa che cresce naturalmente sull’amido e sul foraggio, vari sono i ceppi che agiscono con lo stesso meccanismo d’azione delle statine di sintesi ma senza effetti collaterali.

Nel 1979 fu scoperto un potente inibitore dell’enzima Hmg-CoA riduttasi da un ceppo di Monascus e fu chiamato Monokolina K. Da questo metabolita naturale vennero elaborati e sintetizzati altri composti di sintesi chimica come la simvastatina e la pravastatina utilizzati in tutto il mondo come farmaci anticolesterolemici.

Un quadro preventivo potrebbe essere costituito da:

-Alimentazione ricca di frutta e verdura

-Carne bianca

-Pesce azzurro

-olio di oliva extravergine crudo da alternare all’olio di lino

-Pane e pasta integrale

-Evitare fritti, grassi animali, burro, formaggi stagionati, zuccheri semplici e superalcolici

– Fare movimento quotidiano almeno 30 min. al giorno

Please follow and like us:

Biografia Giuseppina Nesta

Farmacista, esperta in piante medicinali, fitoterapia, cultrice di omeopatia, specializzata in Scienze della Nutrizione, Nutrigenetica, Farmacista Vegano, Pman Cosmetico.Entusiasta della professione che cerca di difendere e coltivare, vivendo la farmacia in tutti i suoi aspetti.

Check Also

MALATTIA DI ALZHEIMER: UNA NUOVA SPERANZA?

Non solo il COVID-19 fa notizia, è vero che nell’ultimo anno tutta l’attenzione mediatica è …