17

L’intervista cosplay della settimana: Keira Yuki

– ENGLISH VERSION HERE! – 

– 日本語版はこちら!- 

 

Iniziamo subito con le presentazioni:

Ciao a tutti☺️, Mi chiamo Erika in arte Keira Yuki, abito in provincia di Vicenza, ho 26 anni e sono laureata in Scienze dell’educazione. Al momento sto lavorando come insegnante part-time in una scuola dell’infanzia del mio paese, mi piace molto come lavoro perché adoro i bambini per cui spero possa diventare il mio lavoro fisso. Nel tempo libero mi piace guardare anime giapponesi, leggere, ascoltare musica e giocare a League of Legends. Mi piace molto anche ballare, cantare, uscire con gli amici, andare a fare shopping e al cinema. Adoro tutto ciò che riguarda il make-up e i vestiti. I miei piatti preferiti sono il sushi e la pizza ma in generale sono una persona molto golosa! Nel tempo libero mi piace molto anche posare come modella e fare servizi fotografici sperimentando vari stili fotografici e vari look.

Da quanto fai cosplay e quale hai realizzato fino ad ora?

Faccio la cosplayer dal 2017, anno in cui sono stata alla mia prima fiera, il Padova comix. Mi sono subito innamorata di questo mondo anche se ammiravo già i cosplayer da molto prima. I Cosplay che ho realizzato finora sono moltissimi, tra cui: Harley Quinn e Poison Ivy dal mondo di Batman, Ahri dal videogioco League of Legends, Jessica Rabbit, Misa Amane da “Death Note”, Elsa da Frozen, Misty, Umbreon ed Espeon dal mondo “Pokémon”, Elizabeth Liones da The Seven Deadly Sins, Ariel da “La sirenetta”, Zero Two da “Darling in the Franxx”, Sailor Mars da “Sailor Moon”, C-18 da “Dragonball”, Jean Grey dalla serie “X-men”, Lola Bunny da “Space Jam” e molti altri!

Come hai scelto il tuo nickname?

Il mio nickname come dicevo prima è Keira Yuki. Keira l’ho scelto per diversi motivi: innanzitutto è l’anagramma del mio nome, secondo è il soprannome che mi hanno dato le amiche alle superiori e infine é il nome di un’attrice che mi piace molto ossia Keira Knightley! Anche Yuki è un nome che ho scelto con cura: volevo un nome che “suonasse” bene insieme a “Keira” ma volevo anche che fosse una parola che richiamasse l’Oriente e in particolare il Giappone, la meta dei miei sogni. Per cui ho scelto una parola giapponese che significa neve. 

A quale cosplay che hai realizzato sei più legata?

Difficile dire…sono molto legata al mio Cosplay di Umbreon perché è un design che in parte ho creato io, lo stesso con il mio original sirena oltre al fatto che l’ho realizzato da sola e sono entrambi Cosplay unici. Però in questo periodo sono molto legata anche al Cosplay di Ahri che sto portando in varie versioni.

Realizzi da sola i tuoi cosplay o preferici comprarli/commissionarli?

In genere i Cosplay li acquisto ma alcuni accessori o piccole parti cerco di realizzarle da sola se posso  se riesco. Mi piace creare da sola e assemblare pezzi (vestiti e accessori) soprattutto per i miei Original cosplay, ossia personaggi creati dalla mia fantasia come Bruinen, la mia sirena.

Cosa pensi di chi ha fatto una scelta diversa dalla tua?

Penso che le/i cosplayer che sono anche cosmaker e che quindi si creano tutto il costume da sole/i, che sia sartoriale o che si tratti di un’armatura, siano molto fortunate/i e invidio molto la loro bravura e il loro impegno. Di certo non nego che mi piacerebbe imparare ad arrangiarmi un po’ di più.

Hai un “dream cosplay” o un progetto che hai particolarmente a cuore?

Non ho un “dream Cosplay” in particolare ma tanti Cosplay che ho nella mia lista dei desideri già da un po’ e che spero un giorno di poter realizzare. In particolare mi piacerebbe portare tutte le varie skins di Ahri.

In che cosplay, invece, non ti vedresti proprio?

Non mi vedrei bene con Cosplay poco femminili o addirittura ad interpretare personaggi maschili ma ammiro molto le ragazze che lo fanno.

Secondo te è giusto guadagnare con il cosplay?

Secondo me se una persona ci mette impegno, sia che i costumi se li crei da sola o meno, è giusto che guadagni qualcosina per la passione e il lavoro che ci mette anche se è un hobby e non un lavoro se ci si può guadagnare qualcosa perché non farlo? A volte il trucco, i materiali, i costumi sono davvero un costo e se c’è qualcuno che ci sostiene nei nostri progetti futuri è una bella cosa. 

Ci sono, secondo te, dei casi in cui non lo sia?

Forse nel caso una persona guadagnasse senza avere nessun interesse in ciò che fa, però quelle sono scelte e io non sono nessuno per giudicare.

Cosa pensi degli original? Secondo alcuni snaturano il senso del cosplay

Inizialmente non amavo gli original cosplay perché ero più orientata ai Cosplay canon che quindi rispecchiano in tutto e per tutto il personaggio che si vuole interpretare però con il tempo ho iniziato ad apprezzare e infine amare ancora di più gli original perché sono delle creazioni uniche, dei personaggi nati dalla fantasia del cosplayer. Gli original mettono in moto ancora di più la creatività e sono anche piú divertenti da fare perché non devi rispettare nessun canone.

Secondo te i social network hanno influito all’esplosione del “fenomeno” cosplay?

I social network secondo me hanno aiutato a diffondere e promuovere questa arte che inizialmente era un po’ più di nicchia. Ora si può dire che il Cosplay è un po’ più conosciuto e questo si può notare anche dai numerosi eventi che stanno facendo anche qui in Italia.

A quali eventi hai partecipato fino ad oggi?

Finora ho partecipato soprattutto ad eventi in Veneto, a parte uno, ma spero un giorno di poter andare anche a fiere più grandi e conosciute. Purtroppo, non sono mai stata nemmeno al Lucca comics.

Qual’è la tua fiera preferita?

La mia fiera preferita per ora è stata il Vicomix.

Progetti futuri?

Come prossimi progetti Cosplay spero appunto di riuscire a portare più versioni di Ahri ma mi piacerebbe interpretare anche altri personaggi di League of Legends e anche altri personaggi anime o dal mondo DC e Marvel. Per ora non ho in programma nessuna fiera dato la situazione covid che stiamo vivendo ma spero che presto si possa tornare alla normalità. Le fiere sono anche un modo per vedere gli amici e conoscere persone nuove con gli stessi interessi e passioni e questo mi manca moltissimo. In compenso sto pensando di organizzare vari photoshoot per i miei nuovi Cosplay.

Hai mai partecipato a qualche contest cosplay?

Si, ho partecipato a due contest Cosplay e nonostante la timidezza iniziale mi sono divertita parecchio! L’importante del Cosplay infatti per me non è vincere ma è divertirsi e fare ciò che più si ama! Odio la competizione in questo ambiente e purtroppo ultimamente se ne vede parecchia.

Hai mai partecipato come giurata a qualche evento cosplay?

No, non ho mai partecipato come giurata ad un evento Cosplay ma mi piacerebbe parecchio.

Hai mai presentato un evento?

no, non ho mai presentato un evento Cosplay e non penso che ne avrei il coraggio, sono molto timida e parlare in pubblico mi mette ancora un po’ in soggezione.

Hai mai partecipato ad un evento all’estero?

no, non ho mai partecipato ad eventi all’estero ma è tra i miei sogni!

Hai un profilo dove puoi essere supportata per i tuoi lavori?

Si, ho un profilo Ko-fi dove chiedo di essere supportata e sostenuta per i miei progetti in cambio di una piccola ricompensa come delle foto inedite o delle foto firmate.

Ecco infine tutti i profili social di Erika:

Photo Credits

  1. Ahri K/DA (League of Legends videogioco) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  2. Poison Ivy (Batman Dc comics) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  3. Elizabeth Liones (The Seven Deadly Sins anime) Ph: Nicola Dal Grande (8) Ocelotx photography | Facebook
  4. Poison Ivy (Batman Dc comics) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  5. Umbreon gijinka original (Pokèmon) Ph: Stefano Brentegani (fb)
  6. Umbreon gijinka original (Pokèmon) Ph: Stefano Brentegani (fb)
  7. Zero Two casual version (Darling in the Franxx) Ph: Riccardo Seravalle (fb)
  8. Harley Quinn (film Suicide Squad) Ph: io
  9. Harley Quinn (film Suicide Squad) Ph: io
  10. Elsa (Frozen 2) Ph: io
  11. Umbreon gijinka original (Pokèmon) Ph: io
  12. Umbreon gijinka original (Pokèmon) Ph: io
  13. Roxanne (In viaggio con Pippo) Ph: io
  14. Roxanne (In viaggio con Pippo) Ph: io
  15. Espeon gijinka original (Pokèmon) Ph: io
  16. Elizabeth Liones (The Seven Deadly Sins anime) Ph:io
  17. Bruinen original sirena Ph: Adriano Fabris (fb)
  18. Harley Quinn (film Suicide Squad) Ph: io
  19. Poison Ivy (Batman Dc comics) insieme a Scarecrow (Proteus cosplay su Instagram, Alessio Pezzin su Fb) Ph: Giuliano Gorghetto (fb)
  20. Elsa (Frozen 2) Ph: io
  21. Bruinen original sirena Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  22. Misa Amane (Death note anime) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  23. Misa Amane (Death note anime) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  24. Jessica Rabbit (Chi ha incastrato Roger Rabbit? film) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  25. Jessica Rabbit (Chi ha incastrato Roger Rabbit? film) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  26. Ahri K/DA (League of Legends videogioco) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  27. Ahri K/DA (League of Legends videogioco) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  28. Ahri K/DA (League of Legends videogioco) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  29. Ahri The Baddest (League of Legends videogioco) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  30. Ahri The Baddest (League of Legends videogioco) Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  31. Jean Grey (X-men) Ph: Stefano De Zan (fb)
  32. Jean Grey (X-men) Ph: Stefano De Zan (fb)
  33. Bruinen original sirena Ph: Giancarlo Bigolin (fb)
  34. Espeon gijinka original (Pokèmon) Ph: io
  35. Espeon gijinka original (Pokèmon) Ph: io
  36. foto model Ph: Tex Photography, Alessio Pezzin (fb)
  37. foto model  Ph: Nicola Dal Grande (8) Ocelotx photography | Facebook
  38. foto model Ph: Stefano De Zan (fb)
  39. foto model Ph: Riccardo Trevisan Photography (fb)
  40. foto model Ph: Federico Bruttomesso (fb)
  41. foto model Ph: Federico Bruttomesso (fb)
  42. foto model Ph: Gianmario Sperotto
  43. foto model Ph: Tex Photography, Alessio Pezzin (fb)
  44. foto model Ph:  Tex Photography, Alessio Pezzin (fb)
  45. foto model Ph: Maurizio Pretto (fb)
  46. foto model Ph: Tex Photography, Alessio Pezzin (fb)
  47. Ahri Spirit Blossom (League of Legends videogioco) Ph: adriano__fabris
  48. Ahri Spirit Blossom (League of Legends videogioco) Ph: adriano__fabris

Our Friends:

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Leisure Suit Larry – Wet Dreams Dry Twice – è in arrivo su console a maggio 2021

Oh, comportati bene! L’avventura punta-e-clicca pluripremiata – Leisure Suit Larry – Wet Dreams Dry Twice …