domenica , 22 Settembre 2019

Risotto zucca e robiola

 

Siamo in autunno! Quindi quale modo migliore per celebrare questa stagione dai caldi colori e dai sapori prelibati se non con un buon piatto di risotto con zucca e robiola? Un primo classico  dal gusto intenso e al tempo stesso delicato, cremoso, morbido, dove la dolcezza della zucca si sposa con il gusto intenso della robiola .
Un risotto che piacerà a grandi e piccini

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

400 gr riso parboiled
350 gr circa di zucca
6 cucchiai di olio E.V.O
Un pò di  soffritto ( fatto con cipolla, carota, sedano)
200 gr robiola
mezza cipolla grattugiata
700 ml di brodo vegetale
mezzo bicchiere di vino bianco
q.b. parmigiano grattugiato
q.b. prezzemolo tritato e pepe nero (per guarnire)


Per prima cosa preparate la zucca tagliandola a dadini abbastanza piccoli, in una padella dai bordi alti fate dorare leggermente il soffritto in due cucchiai di olio e appena inizia a sfrigolare aggiungete la zucca, 1/2 bicchiere di acqua e mescolate tenendo la fiamma vivace. Regolate  di sale e lasciate cuocere per  5/7 minuti rigirando continuamente. Appena la zucca risulterà morbida prendete il frullatore ad immersione e riducetela in una purea grossolana (se dovesse essere troppo asciutta aggiungete  ancora un po’ d’acqua).

Lasciate riposare la zucca e iniziate a preparare il risotto .

In una pentola mettete l’olio rimasto e la mezza cipolla grattugiata, fate dorare leggermente quindi aggiungete il riso. Fatelo tostare bene  rigirandolo spesso, per un paio di minuti, aggiungete la purea di zucca e mescolate per un  altro paio di minuti, aggiungete ora il vino bianco e lasciate sfumare bene.
A questo punto aggiungete il brodo poco alla volta controllando sempre la cottura del riso e appena sarà pronto aggiungete la robiola che avrete stemperato con una forchetta  e una bella spolverata di parmigiano grattugiato. Chiudete  la fiamma e lasciate riposare  il risotto almeno un paio di minuti. Servite ancora fumante, guarnite il piatto con del prezzemolo tritato un po’ di pepe e..

Buon appetito

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Piatto Unico

Strudel di Ragù

 Strudel di Ragù: un vero e proprio vortice di bontà! Lo Strudel di Ragù è …