Tratto dal trhiller record d’incassi, “La ragazza del treno” sarà presto nelle sale italiane

Tratto dal bestseller di PAULA HAWKINS,  il thriller che ha affascinato milioni di persone arriva ora sul grande schermo: il 3 novembre arriva nelle sale italiane La ragazza del treno.

Diretto da TATE TAYLOR (The HelpGet on Up) e prodotto da MARC PLATT (Il ponte delle spieInto the Woods)., il nuovo film di DreamWorks Pictures vede EMILY BLUNT (SicarioEdge of Tomorrow-Senza domani)  alla testa di un cast di stelle.

Devastata dal recente divorzio e incapace di accettare la fine del matrimonio e il tradimento dell’ex marito, Rachel comincia ad osservare, trasformandola in una vera e propria ossessione, la coppia apparentemente perfetta che vive in una casa che vede ogni giorno dal treno che la porta al lavoro. Fino a quando, una mattina scorge dal finestrino una scena che la sconvolge e si trova improvvisamente coinvolta in un caso misterioso e sconcertante.

Caso editoriale senza precedenti, La ragazza del treno esce in Inghilterra e Stati Uniti nel gennaio 2015 e finisce immediatamente al primo posto nelle classifiche di entrambi i Paesi. Quasi due anni dopo, è ancora lì.

Tradotto ormai in più di trenta lingue, è un bestseller globale, con un record di 15 milioni di copie vendute. L’autrice Paula Hawkins è al lavoro sul secondo, attesissimo romanzo, che, come La ragazza del treno, sarà pubblicato in Italia da Piemme.

La ragazza del treno è un thriller psicologico in cui realtà e apparenza, bugie e verità si intrecciano in un crescendo inquietante, in cui nulla è come appare. Nel cast anche HALEY BENNETT, REBECCA FERGUSON, e JUSTIN THEROUX.

Please follow and like us:

Biografia Carmelo Nigro

Carmelo Nigro
Nato sul finire della lontana e oscura epoca umana conosciuta come “anni '80”, è riemerso, più o meno trionfante, dal labirinto universitario durante la seconda decade del terzo millennio, riportando una laurea in giurisprudenza come macabro trofeo. Nerd incallito e irredento, fagocita libri e fumetti di ogni tipo, delirando di improbabili super-poteri da ben prima che Downey Junior rendesse popolare la faccenda sfrecciando ubriaco nei cieli di Hollywood... Il suo primo atto ufficiale come membro del team di Senza Linea è stato inventare la parola “Nerdangolo”, rubrica di cui tutt'ora si occupa per la gioia di sé stesso. mail: c.nigrox@gmail.com

Check Also

“Venezia a Napoli. Il cinema esteso” – Edizione X Film e incontri

“Venezia a Napoli. Il cinema esteso” – Edizione X Film e incontri dalla Mostra Internazionale d’arte cinematografica …