CERETTA ARABA: la depilazione fai da te!

La ceretta araba(chiamata anche Halawa o Sokkar) è sicuramente uno dei metodi di depilazione più antichi.Praticata sin dal tempo degli egizi, questa tecnica viene da sempre utilizzata per l’eliminazione dei peli superflui, sia sul corpo femminile che su quello maschile.Ciò che la caratterizza principalmente è il fatto che possa essere ricreata in casa, senza l’utilizzo di strisce depilatorie, e che sia composta da ingredientitotalmentenaturali.Questo tipo di depilazione, infatti, è perfetto per coloro che hanno una pelle particolarmente sensibile oppure necessitano di un prodotto molto delicato per le zone più problematiche, come ad esempio l’inguine.

15228027_10210084067570113_1856253856_n

 Come preparare la ceretta araba

Prepararla è davvero molto semplice.

Gli ingredienti sono:

  • 200 gr di zucchero
  • 25 gr di acqua
  • 25 gr di succo di limone

Tutto ciò che dobbiamo fare è versare in un pentolino antiaderente lo zucchero, l’acqua ed il limone (in quest’ordine) e portare il tutto ad ebollizione per un paio di minuti, mescolando.Non appena il composto inizierà a bollire, si creerà una schiuma bianca sulla superficie che, continuando a mescolare, diventerà sempre più ambrata.Quando raggiungerà una colorazione simile a quella del miele, la nostra cera sarà pronta!Basterà solo trasferire il composto in un contenitore di vetro e lasciarlo raffreddare.

15209065_10210084067530112_204026891_n

 Come utilizzare la ceretta araba

Per utilizzare la cera basterà aspettare che questa si intiepidisca per poi, con le mani bagnate, staccarne una porzione e lavorarla finchè diventi di un colore più chiaro.Fatto ciò, si può stendere il composto sulla zona desiderata (sempre rispettando il verso del pelo) e tirare nel senso opposto.Per poter perfezionare la tecnica, non dimenticate che il composto non deve essere né troppo appiccicoso né totalmente asciutto e, in questo secondo caso, è possibile risolvere aggiungendo qualche goccia d’acqua.Nel caso in cui, dopo lo strappo, ci fossero dei residui di cera sulla pelle, non preoccupatevi: basterà sciacquare la zona interessata con dell’acqua calda e tutto sparirà perché, essendo a base di zucchero, la cera è totalmente idrosolubile.E’ opportuno ricordare, però, che si tratta pur sempre di un metodo fai-da-te, di conseguenza le prime volte potrebbe essere un po’ difficile riuscire ad ottenere il risultato desiderato.Nonostante ciò, però, non demordete! Una volta acquisita perfettamente questa tecnica, non potrete più farne a meno.

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Check Also

MALATTIA DI LYME

Il mondo delle infezioni è invisibile, ma al tempo stesso enorme e molto variegato; i …