La voce di A.L. torna a Capaccio: secondo appuntamento con “Siete venuti a trovarmi?”

Nuova rappresentazione di “Siete venuti a trovarmi?”, scritto e interpretato da Matteo Pecorini,  sabato 12 novembre alle 21.15 presso la sede di Agorà dei Liberi a Capaccio in via Bellelli. Il monologo teatrale era già stato rappresentato a Capaccio lo scorso 3 agosto (ve ne abbiamo parlato qui ). La piece è tratta dal diario di A.L., ospite dell’Ex Ospedale psichiatrico di San Salvi a Firenze, fortunosamente, e fortunatamente, recuperato quale testimonianza preziosa e intensa. Dopo aver girato i palcoscenici dell’intero paese,  l’anonimo autore delle memorie era tornato a casa la scorsa estate: A.L. era infatti originario proprio di Capaccio Capoluogo. Ma evidentemente un solo ritorno non poteva bastare. Il grande successo dell’iniziativa di agosto ha ridato così vita alle sue parole, creando l’occasione per una performance autunnale.

Costo dell’ingresso: 2

 

Please follow and like us:

Biografia Carmelo Nigro

Nato sul finire della lontana e oscura epoca umana conosciuta come “anni '80”, è riemerso, più o meno trionfante, dal labirinto universitario durante la seconda decade del terzo millennio, riportando una laurea in giurisprudenza come macabro trofeo. Nerd incallito e irredento, fagocita libri e fumetti di ogni tipo, delirando di improbabili super-poteri da ben prima che Downey Junior rendesse popolare la faccenda sfrecciando ubriaco nei cieli di Hollywood... Il suo primo atto ufficiale come membro del team di Senza Linea è stato inventare la parola “Nerdangolo”, rubrica di cui tutt'ora si occupa per la gioia di sé stesso. mail: c.nigrox@gmail.com

Check Also

Cosa succede (su un palco) in città (Napoli e dintorni)

Ecco gli appuntamenti che vi segnaliamo per il week end da passare in Campania, sempre …