Hot Milk Sponge Cake
Ricetta per Bambini

Torta al Latte Caldo – Hot Milk Sponge Cake

“Ingredienti bollenti” per un dolce super “fluffoso”!

La Torta al Latte Caldo, è una torta americana conosciuta anche con il nome Hot Milk Sponge Cake. Ideata da Tish Boyle, è una delle torte più soffici e morbide del mondo. Se ancora non l’avete mai assaggiata, sappiate che diventerà presto una delle vostre torte da colazione preferite. La sua caratteristica principale è proprio quella di essere fluffy ovvero soffice. Ciò grazie al latte caldo che, incorporato al composto, conferisce alla torta umidità e profumo. E’ una torta talmente buona nella sua semplicità che si serve in purezza, solo con una spolverata di zucchero a velo. E’ perfetta quindi per la colazione, accanto ad una bollente tazzina di caffè o assieme ad uno schiumoso cappuccino. Oppure mangiata a merenda con un buon bicchiere di latte fresco. Tuttavia è ottima anche come base da farcire. Grazie anche alla sua struttura dall’alveolatura finissima e leggera ma allo stesso tempo elastica e “resistente”, potete utilizzarla pure in sostituzione del pan di spagna. Non occorre essere pasticceri provetti per realizzare al meglio questa torta. L’unico trucco è quello di montare benissimo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio, spumoso e chiaro.

Per 6 persone occorrono:

  • Uova 4
  • Latte 200ml
  • Farina 00 200g
  • Zucchero semolato 180g
  • Burro 60g
  • Lievito in polvere per dolci 8g
  • Sale un pizzico
  • Scorza grattugiata di un limone
  • Zucchero a Velo q.b.

Per preparare la Torta al Latte Caldo iniziate ponendo in una ciotola le uova e un pizzico di sale. Mescolate con le fruste elettriche ed aggiungete gradualmente lo zucchero semolato, montando tutto fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Ci vorranno almeno 5 minuti. A questo punto, unite un po’ alla volta la farina setacciata, incorporandola delicatamente con una marisa, con movimenti rotatori dal basso verso l’alto in modo da non sgonfiare il composto. Alla stessa maniera unite anche il lievito. Prelevate un paio di cucchiaiate di composto e ponetelo in una ciotola a parte. In un pentolino mettete a scaldare il latte. Aggiungete il burro e lasciatelo sciogliere completamente. Quando il latte avrà quasi raggiunto il bollore, spegnete il fuoco e versatelo nella ciotola contenente le cucchiaiate di composto messo da parte. Stemperate bene tutto poi trasferite tutto nella ciotola principale ed amalgamate delicatamente con una marisa. Infine aggiungete la buccia di limone grattugiata. Imburrate ed infarinate una tortiera del diametro di 20/22 cm. Versate il composto nella tortiera e cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti. Dopo i primi 25 minuti di cottura, se notate che la torta colorisce troppo in superficie, copritela con un foglio di alluminio. Una volta cotta la torta, lasciatela intiepidire. Estraetela delicatamente dallo stampo e decoratela con lo zucchero a velo.

 

Please follow and like us:

Biografia Giovanna De Sangro

Food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell’alimentazione. Diplomata “Economa Dietista” e specializza come “Tecnico Esperto del Settore Agro-Alimentare”, è fondatrice del sito internet e video blog “Cucina per Te”. Un nuovo portale culinario dedicato a tutti gli amanti del “mangiar bene” e rivolto sia a chi è alle prime armi in cucina che agli esperti del settore.

Check Also

Piatto a Base di Uova

Rotolo di Frittata: un piatto semplice ma estroso

In cucina basta un po’ di fantasia ed anche una semplicissima frittata può diventare un …