Massimo Caroelli

Massimo Caroelli
Specializzato in beni culturali e informatica. Alla costante ricerca dell'arte e del bello in ogni possibile loro manifestazione. Nella fotografia la luce si deve "toccare con mano" avvolgendo ed evidenziando tutto il bello che ci circonda; trasmettendo bellezza anche dove non ce lo aspettiamo.

Un gioiello del ‘300 seminascosto. S.Maria di Donnaregina Vecchia.

Avete presente quelle grandi cattedrali dell’umbria, della Toscana e delle Marche con grandi cicli pittorici alle pareti (Come nella basilica superiore di S,Francesco ad Assisi) …

Read More »

San Giovanni a Carbonara: una trasformazione lunga 600 anni

Un altro grande complesso architettonico e religioso si sviluppa a pochi passi dalla già citata (qui) “Insula monumentale” di S. Caterina a Formiello, quello di …

Read More »

La scienza è sempre esistita: I calendari lunari e Cuma

  Per capire ciò che gli accadeva intorno l’Uomo ha sempre rivolto uno sguardo verso l’alto e intorno a sè. La scienza come studio dei …

Read More »

Il meglio dell’Italia: ecco la Nave Vespucci

È qui, arrivata oggi al porto, sempre pronta ad accogliere a bordo chiunque ami le navi, la Marina e il nostro paese.  Sempre in giro …

Read More »

Palazzo Albertini di Cimitile: dimore d’arte a Palazzo Zevallos

Nella prestigiosa sede di Gallerie d’Italia: Palazzo Zevallos di Stigliano a Via Toledo, Giovedì 27 Settembre, si presenta per la rassegna “PALAZZI E VILLE NAPOLETANI” …

Read More »

Ianuarius ci traghetterà; il nostro solo salvatore da sempre

È nella nostra cultura dal III Sec. d.C. circa, ma non da sempre è il Patrono di Napoli. Il suo sangue infatti si  lìquefa fin …

Read More »

“Alla scoperta delle ville dei Papi, viaggio nel ‘600 romano”

E’ stata presentata giovedì 13 Settembre a Napoli allo “Spazio La Feltrinelli ” di P.zza dei Martiri, la guida turistico culturale “ALLA SCOPERTA DELLE VILLE …

Read More »

Mestiere antico, formazione moderna: il presepe, l’orgoglio di Napoli

I clichè che vengono alla mente parlando di presepe sono innumerevoli ma qui ci muoviamo in un terreno che non potrebbe essere più lontano di …

Read More »

Uscendo dalla Città, Porta Capuana e Santa Caterina a Formiello.

Uno dei punti di ingresso più importanti alla città da sempre è Porta Capuana: fino a che Napoli è stata una città Capitale quello è …

Read More »

La Sanità e il suo Sottosuolo: Le Catacombe, San Vincenzo e La Paranza

Oggi torniamo alla Sanità per fermarci nel suo fulcro più antico e più moderno: La basilica si Santa Maria alla Sanità. Sorge nel punto centrale …

Read More »